Reimposta tutto
Cart

Spina - Sapori di Puglia

SPINA

SPINA "SAPORI DI PUGLIA"
Prov.le per Manduria Km 1
72024 - Oria (BR)

Fondatore de l'Azienda "Spina Antonio - Produzione artigianale sottoli e sottaceti" è l'omonimo Antonio Spina. Dopo aver lavorato a Torino in una fabbrica di trasformazione di funghi porcini, decide di creare un'azienda tutta sua la cui mission era quella di vendere prodotti tipici locali, prodotti della sua amata e adorata Puglia in versione sottolio o sottaceto. Così nel 1966 Antonio, conosciuto meglio come Tonino, decide di aprire un piccolo laboratorio nel suo paese d'origine: Oria. Inizialmente viene gestito dalle sorelle in quanto lui deve fungere da spola fra Puglia e Piemonte. Il suo laboratorio incentra l'attività sulla preparazione dei funghi porcini, ma successivamente si iniziano a realizzare le perle del Salento: i carciofi, i peperoni, i lampascioni, i pomodori secchi e le melanzane. Il successo è immediato tanto da invadere anche il Piemonte grazie anche al suo ex datore di lavoro. Tonino, così, nel 1976 dà vita ad un grande stabilimento sempre ad Oria, in via Manduria. In azienda entrano i suoi figli Damiano, Luigi e Giampiero i quali contribuiscono all’opera di intensificazione della produzione. Tra i punti di forza dell'Azienda vi sono professionalità, innovazione, sicurezza dell'ambiente e alimentare. Oggi i prodotti Spina sono apprezzati non solo in Italia ma anche all'estero. Attualmente l'Azienda offre 100 prodotti in versione sottolio o sottaceto ottenuti per mezzo di 50 materie prime. Inoltre è possibile gustare prodotti: in agrodolce, piccanti, al naturale, grigliati ed anche paté spalmabili e creme. Per una maggiore customer satisfaction vengono realizzati prodotti in versione "Retail" per negozi specializzati oppure "Catering" per gli esperti della ristorazione.

Log In

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.