Reimposta tutto
Cart

Rossi di Pianella 1897

rossi

PASTIFICIO ROSSI s.n.c. 
C.da San Martino
Pianella (PE)

La storia del pastificio Rossi di Pianella ha origini davvero antichissime. Tutto iniziò quando Amato Rossi, nella prima metà del 1800, si stabilì con tutta la sua famiglia a Pianella in Abruzzo, con l'intenzione di produrre pasta. Da alcuni documenti risulta che nel 1897, ai piedi del Monte Gran Sasso, Peppe Rossi denominato "Mastro Pastaio" fondò il pastificio usando macchinari azionati addirittura da asini. L’azienda poi è passata a suo figlio Antonio il quale, nel 1930, potenziò gli impianti ottenendo così una maggiore quantità di pasta. Segreto del suo successo era insito nella bravura di interpretare i fattori metereologici il che gli permetteva di predisporre al meglio le fasi di essiccazione. Oggi a capo dell'azienda vi sono Antonio e Giovanni, che rappresentano la quarta generazione impiegata in quest'attività. Nonostante siano passati anni, il loro obbiettivo è sempre uno: raggiungere l'eccellenza. Per questo vi sono delle fasi da seguire in modo rigoroso, è necessario: effettuare un'attenta selezione delle semole di grano duro; utilizzare solo acqua purissima della fonte di Farindola; trafilare in bronzo la pasta ottenuta ed essiccarla per un periodo che va dalle 50 alle 65 ore e ad una temperatura mai superiore ai 40 gradi in modo tale da non modificare o alterare le caratteristiche organolettiche. 

Log In

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.