Cart

Export: calo del 3% per la pasta italiana

  • Martedì, 19 Dicembre 2017

Nell 2017 l'Italia ha venduto meno pasta al di fuori dei confini nazionali. Il dato sorprendente emerge da un'analisi di Coldiretti, secondo la quale quest'anno la pasta made in Italy ha subito un calo delle esportazioni pari al 3%.

La causa sarebbe rappresentata dal proliferare degli stabilimenti di produzione all'estero (dagli USA alla Russia alla Turchia), una situazione già conosciuta in merito alla coltivazione del grano e che la Coldiretti si augura possa essere migliorata dal decreto ministeriale sull’introduzione in Italia dell’obbligo di indicare l’origine della materia prima dal febbraio 2018 sull’etichettatura della pasta.

Log In

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.